PLATFORM

ZHANTAI

HONG KONG, GIAPPONE, FRANCIA, CINA - 2000
PLATFORM
Nel 1979 in un piccolo villaggio del Fanyang un gruppo di lavoratori mette in scena un'opera di propaganda sulle note della vecchia "Long March Ensemble". Ma la musica pop e rock è ormai preferita e il gruppo, nonostante tenti di improvvisare rifacimenti allo spettacolo, lascia il pubblico freddo. Gli incassi sono scarsi e la vita nomade degli artisti deve concludersi.
  • Durata: 155'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1,85)
  • Produzione: HU TONG COMMUNICATIONS, T-MARK, ARTCAM INTERNATIONAL, BANDAI INTERNATIONAL, OFFICE KITANO

NOTE

IN CONCORSO ALLA 57^ MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA (2000)

CRITICA

"Anche se il film di Jia Zhang-Ke non è esattamente il divertimento facile e globalizzato che consiglieresti a cuor leggero agli amici e vicini, il suo lento fiume tranquillo finisce per conquistare, e si esce da questo lungo viaggio 'minimalista' attraverso dieci anni di vita cinese con la sensazione di aver vissuto un'esperienza autentica. E si dice minimalista perché il punto di osservazione del regista è quello di chi guarda al microscopio e studia una piccola area come se parlasse per il tutto". (Irene Bignardi, 'la Repubblica', 6 settembre 2000)

"Platform dice cose che potevano essere interessanti sulla trasformazione del costume. Ma lo afferma con assoluta staticità. Meglio affidarsi a un dettato diretto". (Francesco Bolzoni, 'Avvenire', 6 settembre 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy