Perversità

La petición

SPAGNA - 1976
Perversità
Teresa, viziatissima rampolla di una famiglia aristocratica, è abituata a non essere mai contraddetta. Fin da bambina, il suo divertimento maggiore è quello di torturare Miguel, il figlio della governante. Neanche dieci anni di collegio riescono a vincere il suo atteggiamento tirannico, ma al suo ritorno a casa, Teresa scopre che anche Miguel è cresciuto e ha trovato lavoro in uno studio notarile. Nonostante la differenza di ceto sociale, con il suo comportamento dispotico, Teresa ne fa il suo amante. Dopo qualche tempo, Mauricio, un ricco aristocratico, la chiede in sposa e, il giorno dell'annuncio ufficiale del loro fidanzamento, Teresa in un momento di furia uccide Miguel. Decisa a nascondere il suo crimine, la ragazza si serve di Julian, un suo ingenuo spasimante, cui chiede di accompagnarla nella palude e di seppellirvi il cadavere di Miguel. Giunti nel luogo stabilito, però, Teresa, armata di un remo, uccide anche il suo momentaneo complice per poi tornare, indisturbata, alla sua esistenza...
  • Altri titoli:
    The Request
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, SOCIALE
  • Specifiche tecniche: 35 MM, VISTAVISION, EASTMANCOLOR
  • Tratto da: romanzo "Per una notte d'amore" di Emile Zola
  • Produzione: CIPI CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: STAR (1978) - AVO FILM
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy