PENSIERO D'AMORE

ITALIA - 1969
Un giovane inglese, Reg, facendo l'autostop raggiunge Roma sull'automobile di una nobildonna, Adriana, che lo invita a cena. Frattanto Reg conosce Leone, un giovanotto che gli offre da dormire, in cambio di lezioni d'inglese. Chiamato urgentemente al capezzale di uno zio ricchissimo, Leone incarica Reg di avvertire la sua fidanzata Paola dell'assenza; questi, conosciuta la ragazza, passa con lei la serata in un ritrovo di giovani, dimenticando Adriana. Al momento di pagare il conto, Reg, che è senza soldi, chiede di esibirsi nel locale come cantante ed il suo successo è tale che il direttore vorrebbe assumerlo all'istante, ma egli rifiuta per accompagnare Paola. Un impresario però riesce a convincere Reg a cantare con il suo complesso e lo scrittura per una serie di esibizioni in un grande albergo. Per non lasciare Paola, innamorata anche lei, la fa venire con sé insieme al padre. Presentato in televisione, il programma è visto da Adriana che, giunta nell'albergo, viene poi a sapere che Reg in effetti è un lord inglese. Spinta dalla gelosia, Adriana cerca di ostacolare l'amore dei due giovani, ma non vi riesce; tuttavia Paola e Reg decidono di rivedersi dopo un anno per mettere alla prova il loro amore. Dopo tale periodo di tempo, Reg, tornato da Londra, essendo stato fermato all'aeroporto per un contrattempo, avverte Leone, il quale, per vendicarsi, fa sapere a Paola che Reg non verrà più e convince la giovane a unirsi in matrimonio con lui. Ma il padre di Paola, conosciuta finalmente la verità, riesce a fare in modo che la figlia sposi Reg.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy