Peccati in famiglia

ITALIA - 1974
L'industriale Carlo arriva nella sua villa nel piacentino per trascorrervi le vacanze insieme alla moglie Piera e alla figlia Francesca. Al suo arrivo scopre con piacere che al posto della vecchia Zaira, dalla quale è stato allevato, è stata assunta come cuoca la giovane e procace vedova Doris, che non tarderà a corteggiare e sedurre. Dopo qualche giorno arriva dal Sud anche Milo, il figlio di un incapace fratello di Carlo, studente e arrivista. In breve tempo il ragazzo conquista prima Francesca, che aveva un'ambigua relazione con la sua amica Fedora; poi seduce Doris di cui si serve per manovrare lo zio Carlo, e infine Piera che, più acuta di suo marito, lo sta per cacciare di casa. Dopo essersi assicurato la dedizione completa delle tre donne di casa, Milo spinge lo zio, malato di cuore, ad uno sforzo eccessivo con la cuoca, facendogli venire un infarto. In tal modo il ragazzo del Sud eredita villa, fabbriche e donne.
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA, EASTMANCOLOR
  • Produzione: FLAMINIA PRODUZIONI CINEMATOGRAFICHE (ROMA)
  • Distribuzione: FIDA (1975) - STARDUST

NOTE

- REVISIONE MINISTERO APRILE 1994.

CRITICA

"Tentativo non riuscito di grottesco all'italiana, con qualche flash erotico per vivacizzare il goffo ritratto di costume." (Paolo Mereghetti - 'Dizionario dei film').
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy