Paura d'amare

ITALIA - 1942
Una allegra ballerina ferisce per sventatezza eccessiva un conte che, generosamente, le offre la propria villa come rifugio contro la polizia. Per i figli del conte essa diviene la sobria e affettuosa zia Barbara. Il conte muore in un duello per lei e il figlio si innamora della canzonettista, senza riconoscere in questa la zia Barbara, né immaginare che la sua situazione economica è salvata dalle di lei ignorate riprese teatrali. La donna, che ama anch'essa il giovane, tronca il romanzo e l'equivoco ritornando definitivamente al teatro.

CAST

NOTE

- IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI TITANUS ED ERA STATO ANNUNCIATO CON IL TITOLO
"BARBARA E BARBERINA".

- OPERATORE ALLA MACCHINA: ENZO SERAFIN.

- ASSISTENTE OPERATORE: ADALBERTO ALBERTINI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy