PAULIE - IL PAPPAGALLO CHE PARLAVA TROPPO

PAULIE

USA - 1998
PAULIE - IL PAPPAGALLO CHE PARLAVA TROPPO
Allevato nella casa della piccola Marie, il pappagallo Paulie scopre di essere in grado di parlare e aiuta la bambina a guarire da una leggera balbuzie. Ma un giorno i genitori, preoccupati per il troppo affetto, decidono di mandare via Paulie e di venderlo. Finito in un negozio, Paulie attira l'attenzione di Ivy, una vedova che vive in maniera precaria in una roulotte. Ivy compra Paulie che però non riesce ad adattarsi a quella vita. Dopo molti e insistiti discorsi, Paulie convince Ivy ad aiutarlo a ritrovare Marie, alla quale lui è rimasto affezionato. Si mettono in viaggio ma quando Ivy muore, Paulie si trova di nuovo solo. Deciso a continuare la ricerca, arriva in California, dove fa amicizia con tre pappagalli-artisti di proprietà di Ignacio, un venditore ambulante. Paulie si unisce alla compagnia ma viene rubato da Benny, un ladro che vuole sfruttare le sue doti a fini speculativi. Compiendo un furto, Paulie viene sorpreso e condotto in un laboratorio di ricerca diretto dal dottor Reingold che a sua volta intravede nel pappagallo la possibilità di ottenere successo in campo scientifico. Ma il portiere del laboratorio, l'emigrante russo Misha, ascoltato tutto questo racconto, aiuta Paulie ad uscire dalla gabbia. Insieme finalmente riescono a trovarie Marie, ormai adulta. Forse tra Misha e Marie potrà nascere un sentimento e Paulie potrà vivere con loro.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: FAVOLA
  • Produzione: MARK GORDON, GARY LEVINSOHN, ALLISON LYON SEGAN PER DREAM WORKS PICTURES E MUTUAL FILM COMPANY.
  • Distribuzione: UNITED INTERNATIONAL PRODUCTIONS (1998) - CIC VIDEO, DREAM WORKS HOME ENTERTAINMENT.

NOTE

- REVISIONE MINISTERO AGOSTO 1998.
- CASTING: RISA BRAMON GARCIA, RANDI HILLER, SARAH HALLEY FINN
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy