PAPA' TI RICORDO!

ITALIA - 1952
PAPA' TI RICORDO!
Andrea, giovane musicista, è innamorato di Maria, che ricambia il suo affetto; ma il padre della fanciulla induce il parroco ad allontanare Andrea, che funge da aiuto organista. Andrea si trasferisce a Roma, dove conosce Daria, la bella amica di un ricco editore musicale, e ne diviene l'amante. La relazione tra Maria ed Andrea non è stata senza conseguenze: Maria, che aspetta un bimbo, è cacciata di casa. Ospitata da amici, dà alla luce una bimba, Marcellina. Successivamente Maria si reca a Roma, Per indurre Andrea a sposarla, ma il musicista, innamorato di Daria, tergiversa. Alla fine Maria si vede indotta ad affrontare direttamente la rivale, Daria: allo scontro tra le due assiste, inosservato, il protetore di Daria, che si vendica dell'infedele, uccidendola. Dell'assassinio è accusato Andrea, che attribuendo l'uccisione a Maria, non si difende e si lascia condannare. Maria, la quale crede che l'uccisore sia Andrea, ritorna al paese e sposa un antico pretendente. Andrea, uscito di prigione, apprende che l'editore assassino ha confessato, in punto di morte, il suo delitto. Incontratosi con Maria, questa lo supplica di non compromettere la felicità di Marcellina, che sta per sposarsi. Andrea si sacrifica ancora, felice che la figliola l'abbia comunque riconosciuto.
  • Altri titoli:
    ESPIAZIONE
    LA FANCIULLA DI POMPEI
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: NAZZARENO GALLO PER GALLO FILM
  • Distribuzione: NAZZARENO GALLO - REGIONALE

CRITICA

"Appartenente sia per la trama che per la realizzazione ad un genere caro al grosso pubblico, questo film non pretende di essere nulla di più che una modesta cosa, realizzata con una certa cura e senza ricerca di particolari effetti. Il film (...) non appre del tutto disprezzabile e a sollevarne le sorti concorre la buona interpretazione di Lea Padovani e di Spadaro". (A. Albertazzi, "Intermezzo", 31/3/1954).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy