Operazione paura

ITALIA - 1966
Operazione paura
Trasferitosi nel piccolo paesino di cui sarà il medico condotto, Paul si trova davanti una situazione terrificante e deve confrontarsi con le misteriose morti che hanno colpito il villaggio. Effettuando l'autopsia di una delle vittime, Irena Hollander, Paul capisce immediatamente di trovarsi dinanzi a un crimine, ma l'ostilità generale gli impedisce in ogni modo di arrivare al fondo del mistero. Mentre le morti si susseguono inspiegabili, i sospetti di Paul iniziano a convergere sulla baronessa Graps, chiusa da anni nella sua villa e nel suo dolore per la morte di sua figlia Melissa, morta durante una festa paesana...
  • Altri titoli:
    Operation Fear
    Don't Walk in the Park
    Kill, Baby... Kill!
  • Durata: 83'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA, EASTMANCOLOR, KODAKCOLOR
  • Produzione: NANDO PISANI E LUCIANO CATENACCI PER F.U.L. FILM
  • Distribuzione: I.N.D.I.E.F.
  • Vietato 14

NOTE

- LA VERSIONE RESTAURATA A CURA DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA E' PRESENTATA ALLA IX EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA (2014).

CRITICA

"(...) E' firmato da un regista che s'è ormai fatta, nel genere, una solida fama anche fuori dai confini nazionali: Mario Bava. La vicenda narrata non è originalissima (ricorda ad esempio uno degli ultimi film di Fisher) ma adatta al clima di suggestione che il regista (...) riesce a creare (...) anche se i suoi effetti terrorizzanti non sono sempre di prima qualità e appartengono al repertorio del film dell'orrore (...). Notevoli gli effetti speciali e il colore". (Vice, "Il Resto del Carlino", gennaio 1967).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy