OLIVER & COMPANY

OLIVER & COMPANY

USA - 1988
OLIVER & COMPANY
Un grazioso gattino, solo ed affamato, in mezzo al pericoloso traffico di New York, incontra un furbo cane, Dodger, che si fa aiutare da lui a rubare alcune cose, poi scappa con quelle, lasciandolo senza refurtiva. Ma il piccolo, che vuole la sua parte, lo insegue con decisione, e lo raggiunge nella squallida soffitta, in cui Dodger vive insieme ad alcuni cani randagi suoi amici, Francis, Rita, Einstein, e al simpatico Topo Tito. Diventati subito amici del gattino, i componenti della banda, vogliono istruirlo nel loro "lavoro", che consiste nell'aiutare il ladro Fagin nei suoi furti. Presentemente Fagin è terrorizzato dal cattivo gangster Sykes, sempre scortato da due feroci doberman, Roscoe e Desoto, il quale pretende la immediata restituzione di un prestito, che gli ha fatto o lo punirà duramente. Fagin cerca dunque di trovare i soldi, che gli occorrono, e tenta un colpo con tutta la banda. Il gattino, che è con loro, finisce dentro l'auto in cui si trova la piccola Jenny col suo autista Winston. Jenny, che è triste perché i suoi genitori sono lontani e non saranno presenti nel giorno del suo compleanno, è subito entusiasta del gattino, cui da il nome di Oliver, e che porta a casa vezzeggiandolo continuamente. Per questa intrusione prova molta rabbia la cagnetta di lusso, Georgette, leziosa e superpremiata nei concorsi di bellezza, che si sente la vera padrona di casa. Frattanto Fagin, per trovare i soldi, decide di rapire Oliver per ottenere il riscatto, e la banda, introdottasi nell'abitazione della bambina, viene aiutata dalla gelosa Georgette ad impadronirsi del gattino. Quando Jenny porta il suo salvadanio per riavere Oliver, Fagin si commuove, ma inaspettatamente Sykes piomba fra loro e rapisce Jenny per chiederne il riscatto. Nonostante sia avvertito che il suo debito sarà cancellato, se egli starà zitto sul rapimento, Fagin decide subito insieme alla banda di liberare la bambina, e ci riesce, fra mille pericoli, mentre il gangster muore in uno scontro col treno. Il giorno del compleanno di Jenny tutta la banda è presente per festeggiarla, e c'e anche Fagin, divenuto grande amico di Winston, mentre Georgette si è affezionata a Tito.
  • Durata: 74'
  • Colore: C
  • Genere: ANIMAZIONE
  • Specifiche tecniche: NORMALE A COLORI
  • Tratto da: LIBERAMENTE ISPIRATO AL ROMANZO "OLIVER TWIST" DI CHARLES DICKENS
  • Produzione: WALT DISNEY PICTURES E SILVER SCREEN PARTNERS III
  • Distribuzione: WARNER BROS ITALIA (1989)

CRITICA

Questo film d'animazione che deriva dal romanzo di Dickens "Oliver Twist", pur non essendo all'altezza dei migliori lavori della produzione Disney, costituisce tuttavia un piacevole spettacolo per i bambini, e per le loro famiglie, che vi troveranno un campionario di simpatici animali, impiegati in una storia, che ha qualche momento ben riuscito. (Segnalazioni Cinematografiche)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy