Oggi sposi... niente sesso - Just Married

Just Married

GERMANIA, USA - 2003
Oggi sposi... niente sesso - Just Married
Tom è uno speaker radiofonico, molto bello e appassionato di spot, che si occupa di dare notizie sul traffico. La scrittrice Sarah, bella e indipendente, ha alle spalle una famiglia tanto benestante quanto snob. Fra due persone tanto diverse è quasi inevitabile che scoppi l'amore a prima vista e così, tra la sorpresa degli amici di Tom e lo sgomento della famiglia di Sarah, i due decidono di sposarsi. I tentativi di Tom di farsi accettare nel mondo di Sarah naufragano miseramente, così come, del resto, falliscono gli inviti del padre e delle sorelle di Sarah perché lei la smetta di seguire la voce del suo cuore. Celebrato il matrimonio, i neosposi partono per la luna di miele in Italia, ma l'ingombrante presenza dell'ex fidanzato di Sarah e alcuni eventi sfortunati fanno sì che la coppia passi una vacanza d'inferno. Le disavventure saranno per entrambi un vero e proprio test che metterà a dura prova i limiti del loro giovane amore.
  • Altri titoli:
    Voll verheiratet
    Pour le meilleur et pour le rire
    Nouveaux mariés
    Recién casados
    Oggi sposi... domani no
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85) - DE LUXE
  • Produzione: 20TH CENTURY FOX, MEDIASTREAM 1. PRODUCTIONS, ROBERT SIMONDS PRODUCTIONS
  • Distribuzione: 20TH CENTURY FOX ITALIA
  • Data uscita 19 Settembre 2003

CRITICA

"'Oggi sposi... niente sesso' di Shawn Levy è una commedia sentimentale che gioca con la coppia, nella vita e sullo schermo, formata da Ashton Kutcher e Brittany Murphy. I due hanno retto per la promozione del film in Usa e poi, guarda caso, si sono lasciati. Lui è solo il nuovo fidanzato di Demi Moore. La Murphy, invece, sa anche recitare. E bene. Chi ha visto '8 Mile' lo sa". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 19 settembre 2003)

"Dov'è finita la commedia americana di Hawks, Wilder, Edwards? In attesa di quella magnificamente rétro e sofisticata dei Coen, che deve combattere solo contro un orrendo titolo italiano, eccoci a riparlare della volgarità imperante, dello stile Pierino, dell'omologazione del gusto a quello di un teen ager poco sviluppato e maniaco del sesso. (...) Grossolano (al confronto 'American Pie' sembra di Lubitsch), il film di Shawn Levy, di cui speriamo perdere in fretta le tracce, è un concentrato di indigenza (di idee e d'altro) e un'offesa al comune senso del buon gusto e dell'intelligenza. Da aggiungere che i due protagonisti finti belli sono di un'antipatia continua e folgorante, che i francesi sono perfidi e con l'erre moscia, che i liquidi organici sono catalogati, che 'Gesù Bambino paffuto' è l'unica battuta ripetibile". (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 20 settembre 2003)

"Nella Hollywood dell'epoca aurea i soggetti di guerra-dei-sessi erano tra preferiti della 'sophisticated comedy', del genere interpretato da Katherine Hepburn e Cary Grant. Che i nostri non siano tempi sofisticati lo sapevamo già: però la misura del cambiamento può essere data da un filmetto come 'Oggi sposi... niente sesso', dove la commedia di coppia è declinata nel gusto della generazione 'American Pie' (...) Insomma una specie di sit-com televisiva, corredata di parolacce; solo con l'aggravante di una coppia d'interpreti tra i meno dotati a memoria di spettatore". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 20 settembre 2003)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy