NEW YORK PARIGI AIR SABOTAGE '78

DEATH FLIGHT

USA - 1977
NEW YORK PARIGI AIR SABOTAGE '78
Per il volo inaugurale del supersonico americano "Maiden One", da effettuarsi sul tragitto New York-Parigi, prendono posto sul gigantesco e lussuoso aereo diverse persone o invitate o vincitrici di appositi concorsi. Subito dopo il decollo si manifestano al cap. Walsh delle difficoltà meccaniche che, dietro confessione del colpevole, si scopre essere causate dalla manomissione dolosa di guarnizioni e perdita di deterrente tale da bloccare il circuito idraulico. Da terra Lew Phillips cerca una soluzione e sull'aereo lo stesso anziano progettatore, Willy Basett, segue le manovre suggerite mentre l'aereo mantine la rotta fissata anzichè rientrare a New York. La situazione, comunque, peggiora sia per uno scoppio sia per l'apertura di una coltivazione di batteri dell'influenza portatori sull'aereo dal dr. Ralph Thermare. Il contaggio, inoltre, fa sì che gli aeroporti si chiudano e, dopo una consultazione dei passeggeri, Walsh diriga il mastodonte dell'aria verso il Senegal da dove il contaggio è partito e dove l'organizzazione sanitaria dispone già di mezzi adeguati per la quarantena e la cura dei passeggeri. La mancanza di carburante induce il capitano ad un atterraggio di fortuna con la conseguente distruzione dell'aereo ma anche la salvezza della maggior parte dei passeggeri e la neutralizzazione del contaggio.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: NORMALE TECHNICOLOR
  • Produzione: ABC CIRCLE
  • Distribuzione: FIDA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy