Music Box - Prova d'accusa

Music Box

USA - 1989
Music Box - Prova d'accusa
A Chicago l'avvocato penalista Ann Talbot si trova costretta a difendere in un processo di estradizione il proprio padre Mike Laszlo, naturalizzato americano da oltre quarant'anni, accusato di essere stato un criminale di guerra nella natìa Ungheria. Operaio ormai in pensione, Laszlo, onestamente ha cresciuto la famiglia, e rimasto vedovo, attualmente è molto amato dalla figlia Ann e dal nipotino Mikey. In tribunale sia l'abilità di Jack Burke, il procuratore distrettuale, sia le impressionanti testimonianze addotte da alcuni ex compatrioti, cominciano a far vacillare la difesa di Ann. Per completare le deposizioni, l'equilibrato giudice Silver si reca con Ann Talbot e Jack Burke a Budapest per ascoltare un uomo anziano, ospedalizzato, teste determinante nel processo. Dimostrata l'infondatezza delle accuse Mike Laszlo viene così assolto. Frattanto Ann, tornata a Chicago, ritira in un banco di pegni, con una polizza avuta da una donna conosciuta a Budapest, un music box: messo in funzione fuoriescono delle fotografie che dimostrano la colpevolezza di Mike Laszlo.
  • Durata: 123'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, THRILLER
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85), PANAVISION, SCOPE
  • Tratto da: liberamente ispirato al libro "Quiet Neighbours" di A.A. Ryan
  • Produzione: IRWIN WINKLER PER CAROLCO PICTURES
  • Distribuzione: PENTA DISTRIBUZIONE (1990) - VIVIVIDEO - DVD: MULTIMEDIA SAN PAOLO (2009)

NOTE

- ORSO D'ORO AL FESTIVAL DI BERLINO (1990).

- IN PROGRAMMA AL 61. FESTIVAL DI BERLINO (2011) NELLA SEZIONE 'OMAGGIO AD ARMIN MUELLER-STAHL'.

CRITICA

"Il lavoro svolto da Costa-Gavras è ottimo, per densità, essenzialità e per onestà di intenti. Bene Jessica Lange e Frederic Forrest". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 109, 1990).

"Ispirato a un fatto realmente accaduto, il film (Orso d'Oro al Festival di Berlino) è un dranna giudiziario-intimista ben diretto ma molto didascalico e verboso". (Giorgio Carbone, 'Libero', 27 gennaio 2001).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy