MORTE IN VACANZA

MACARIO

MESSICO - 1960
MORTE IN VACANZA
Nel castello dei Cattolica, durante le nozze del giovane Duca Corrado, una serie di avvenimenti strani preparano il maturarsi di qualche fatto straordinario. Ed ecco che quando tutti sono saliti nelle camere a riposarsi, e solo si intrattiene nel vestibolo il Duca padre, un sopite spettrale entra nel castello. La Morte. La Morte chiede per tre gironi ospitalità dal Duca che dovrà presentarlo come il Principe Sirki, ospite inatteso, celandone a tutti la sua vera identità sotto pena di scontare in seguito tremende conseguenze. Il "principe" diviene ben presto il centro della fastosa vita dei Cattolica, e Grazia, la giovine e sognatrice figli del Duca, trova in lui l'essere che le sue aspirazioni cercavano da tempo. Dolore e spavento occupano l'animo del Duca, che tremando rivela l'enigma di Sirki ai congiunti ed alti ospiti. Ma la Morte, vinta dalle preghiere di tutti, si rassegna a non nuocere e rinuncia all'amore che ha conosciuto nella sua folle esperienza. Ma anche di fronte alla rivelazione e alla trasformazione del bellissimo principe Sirki nel pauroso spettro fatale, Grazia non rinuncia a ciò che ha cercato e raggiunto e segue la Morte.
  • Durata: 80'
  • Genere: FANTASY
  • Tratto da: RACCONTO DI B TRAVEN
  • Produzione: CLASA FILM MUNDIALES
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy