Miracolo a Palermo!

ITALIA - 2003
Miracolo a Palermo!
Le contraddizioni e le speranze di una città dalle mille sfaccettature, viste attraverso le vicende dei vari protagonisti: il dodicenne Totò, innamorato della bellissima Lina, che ha sedici anni, Rosario, il taciturno fratello di Totò, Antonio il paralitico, Angelo il ladruncolo, il cui amore per Lina causa spesso problemi fra lui e Totò, Fofò il colombaro e Federico.
  • Durata: 89'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: MAURIZIO TEDESCO E MARCO RISI PER SORPASSO FILM
  • Distribuzione: ISTITUTO LUCE (2005)
  • Data uscita 1 Aprile 2005

NOTE

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI

CRITICA

"Insomma un film contro tutti i codici con cui si è raccontata la Sicilia di oggi e di ieri. Che riesuma una vera 'Corte dei Miracoli' per consentire finalmente, come in sogno, che sangue non chiami sangue, che gli innocenti non paghino colpe altrui, che il bene trionfi anche fra disgraziati. Strambo, sgangherato, fuori da ogni tendenza, ma a suo modo molto interessante." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 8 aprile 2005)

"Abbracciando ogni stereotipo, il film prodotto da Tedesco e Risi e firmato da Beppe Cino, ex rosselliniano doc, si diverte poi a negarli iniettando nella storia neo-neo realistica una dose di fantastico. Una tragedia greco palermitana con la partecipazione di due allucinati clown (bravi i caratteristi Burruano e Sperandeo). C'è anche una corsa dell'innocente verso un mondo migliore." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 9 aprile 2005)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy