MI SEI ENTRATA NEL CUORE COME UN COLPO DI COLTELLO

ITALIA - 1998
MI SEI ENTRATA NEL CUORE COME UN COLPO DI COLTELLO
Dopo cinque anni di travagliato fidanzamento Virginia, una giovane contrabbassista, non sapendo come liberarsi di Fioravante, un affermato giornalista tv specializzato in disgrazie, si inventa un amante sperando di essere lasciata. Ma Fioravante non ci crede e Virginia deve assumere un attore, Oreste, che deve interpretare il personaggio di Luca. Riuscirà Virginia a disfarsi di Fioravante, nonostante le scenate di Medusetta, la fidanzata di Oreste?
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Produzione: GABRIELLA BONTEMPO, GOOD TIME ENTERPRISE
  • Distribuzione: ISITUTO LUCE

CRITICA

"Nella piattezza generale del nostro cinema d'intrattenimento (che non è, sia chiaro, una parolaccia) i film di Cecilia Calvi occupano un posto a parte. In meglio e in peggio. In meglio per ambizione, spunti, idee, capacità d'osservazione. In peggio perché tutto questo poi non 'lievita' e si perde in compromessi e sfocature varie. 'Mi sei entrata nel cuore come un colpo di coltello' satireggia la tv del dolore, il sottobosco cinetelevisivo romano con relativo esercito di attori disoccupati ed esordienti inetti (...). Ma il film cerca invano il tono giusto e resta ovvio, improbabile, sfilacciato". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 16 giugno 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy