MARIA DELLA BAIA DEGLI ANGELI

MARIE, BAIE DES ANGES

FRANCIA - 1997
MARIA DELLA BAIA DEGLI ANGELI
Nella baia degli Angeli, un luogo imprecisato e fantasioso sulla riviera mediterranea tra Francia e Italia, Orso, diciassette anni, consegna a Goran, suo compagno di scorrerie e come lui piccolo teppista, i soldi per acquistare una pistola 326 Magnum. Ma, durante una festa notturna, Goran spende tutti i soldi, prende tempo con mille scuse e infine sparisce. Orso allora sfoga la propria rabbia con furti e violenze, per poi rifugiarsi nella vegetazione delle cale. In una di queste occasioni incontra Marie, quindici anni, che sogna di passare il tempo tra le mure bianche e i pini della base americana che domina la baia. Orso e Marie si incontrano più volte, ma sempre si perdono di vista. Quando si ritrovano, passano momenti di gioia in una caletta isolata. Ma Orso vuole possedere una Magnum e chiede a Marie di portargliene una dei soldati americani. Marie torna alla base, si concede ad un americano, prende la pistola, la consegna ad Orso e poi sparisce. Torna tempo dopo, quando si corre il Gran Premio automobilistico e sono arrivati altri soldati. Nell'eccitazione generale, Orso si introduce in una villa, dove era già stato in passato e aveva visto una bellissima donna. Scattato il sistema d'allarme, Orso è ferito e comincia a sparare all'impazzata. Fuori vede Goran che sta facendo il bagno. Lo raggiunge, gli tende la mano, gli spara tre volte a bruciapelo. Goran lentamente affonda nell'acqua.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: LES FILMS DE LA SUANE - STUDIO IMAGE 2 - LA SEPT CINEMA
  • Distribuzione: POLYGRAM FILM DISTRIBUTION - VIDEO CLUB LUCE

NOTE

- PRESENTATO A VENEZIA 1997 SEZIONE: SIC (SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA)
- ASSISTENTE ALLA REGIA: FREDERIC NICHOLAS
- REVISIONE MINISTERO GIUGNO 1998
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy