MANNAJA

ITALIA - 1977
MANNAJA
Merton detto Mannaja per la sua abilità nell'usare l'accetta è rimasto sconvolto da quando, in tenera età, ha assistito all'omicidio del padre. Ormai adulto, torna al paese natale per vendicare la morte del genitore. Trova l'assassino vecchio e paralizzato e al suo fianco un feroce tiranno suo braccio destro.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: NORMALE - COLORE
  • Produzione: DEVON MEDUSA
  • Distribuzione: MEDUSA - AVO FILM
  • Vietato 18

CRITICA

Il trapianto di Maurizio Merli dal poliziesco al western non è indolore: piu' di tutti ne soffre lo spettatore, costretto a subire una sequela di violenze senza capo nè coda. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) Mantiene quel che il titolo promette: una sagra sadica di violenza efferata. Vietato ai minori di 18 anni, una volta tanto a ragione. C'è persino un demagogico risvolto populista. Gli attori si adeguano facendo la faccia feroce. (Laura e Morando Morandini, Telesette).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy