Mani di fata

ITALIA - 1982
Andrea, ingegnere quarantenne dalle idee brillanti, si ritrova all'improvviso senza lavoro. Il suo licenziamento coincide con la promozione avuta dalla moglie nel suo lavoro e così Andrea decide di non dirle niente. Sulle prime il piano riesce, perché Andrea, approfittando dell'autolicenziamento della loro cameriera, ne prende il posto, ed i conti in famiglia tornano lo stesso anche senza il suo stipendio. Ma presto Franca, la moglie, se ne accorge, e cominciano i guai. Andrea, diventato un perfetto massaio, si sente trascurato e scarsamente considerato dalla moglie. Per affermare i suoi diritti, trova impiego presso una ricca contessa ma ciò costringe la coppia a mandare il proprio figlio in collegio. Sulle prime pare che tutto funzioni, ma ben presto la vita separata che i due conducono degenera in una vera e propria crisi, assorbiti come sono dagli ambienti asfissianti che li circondano. Alla fine, decidono che la loro unione non merita di essere messa in crisi dalla brama dei soldi, e ritornano insieme. A coronamento di tutto, poi, arriveranno anche i soldi, visto che un brillante progetto di Andrea è andato finalmente in porto.

CAST

CRITICA

"La parità dei sessi, la nuova definizione dei ruoli maschile e femminile, i manager rampanti e la crisi della famiglia finiscono pilotati dal mestiere di Steno, nel gran calderone della commedia. Con attori migliori e con qualche idea in pù il giochetto poteva anche funzionare." (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)

"Renato Pozzetto ritrova la sua forma migliore quando lavora col vecchio Stefano Vanzina che anche stavolta cerca di tenere agganciato il copione a una riconoscibile realtà sociale. Al suo fianco la Giorgi è di maniera." (Laura e Morando Morandini,Ttelesette)

"L'esperto Steno (alias Stefano Vanzina) affronta in maniera paradossale il tema della coppia che rischia la crisi della vita familiare per smania di benessere. Lievi grossolanità." (Famiglia tv)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy