Madonna

COREA DEL SUD - 2015
Madonna
La 35enne Hye-rim lavora da poco in un ospedale ed è assegnata all'assistenza nel reparto VIP. Il suo principale compito è quello di prendersi cura di un vecchio paralitico di nome Chul-oh. Pur essendo nuova, la donna sente che c'è qualcosa di strano: il reparto in cui lavora ha rigidissimi protocolli di sicurezza, ma le infermiere e il personale si comportano alla pari degli importanti pazienti di cui si prendono cura. Chul-oh è il principale investitore dell'ospedale e negli ultimi dieci anni è stato tenuto in vita grazie una serie di trapianti di organi. L'ospedale ora è nelle mani del figlio di Chul-oh, Kim Sang-woo che conduce una vita dorata ed è consapevole del fatto che, una volta morto il padre, perderà ogni privilegio. Il suo interesse è quindi quello di mantenere il padre in vita il più a lungo possibile. Tuttavia, l'ultimo cuore trapiantato in Chul-oh provoca il rigetto e deve essere quindi sostituito al più presto. La potenziale donatrice potrebbe essere una ragazza in coma e incinta giunta al pronto soccorso, senza parenti prossimi e che si scopre essere una prostituta nota come "Madonna". Sang-woo ordina a Hye-rim di cercare qualche familiare della ragazza per convincerlo a firmare il modulo utile alla donazione degli organi, onde evitare eventuali problemi legali. Hye-rim inizia la sua ricerca, ma più viene a conoscenza dei dettagli della vita di Madonna e più si sente vicina a lei decidendo di salvare la vita del bambino che sta per nascere e di rintracciarne il padre...
  • Durata: 120'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: DCP, DIGITAL 2K (1:2.35)
  • Produzione: JUNE FILM

NOTE

- IN CONCORSO AL 68. FESTIVAL DI CANNES (2015) NELLA SEZIONE 'UN CERTAIN REGARD'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy