MACISTE NELL'INFERNO DI GENGIS KHAN

ITALIA - 1964
Maciste, ritornato nella sua terra dopo molte avventure, trova che la fidanzata Arminia è stata rapita dai Mongoli, suoi nemici. Ricercandola, scopre che Arminia non è affatto una fanciulla di umili origini come egli credeva, ma una principessa erede al trono della Polonia il cui Re Vladimiro persuade Maciste a rinunciare all'amore di Arminia ma non all'impresa di salvarla. In compagnia di Arias, una donna sospettata di stregoneria, Maciste penetra nella reggia di Gengis Khan. Kubilai, capo mongolo che vuole ad ogni costo sposare Arminia tende a Maciste ogni sorta di insidie dalle quali però questi riesce a sfuggire grazie anche al sacrificio di Arias uccisa dallo stesso Kubilai. In una grande battaglia tra i polacchi di Re Vladimiro ed i Mongoli, questi ultimi vengono sconfitti: Kubilai è vinto e Maciste salva Arminia che per suo amore rinuncerà al trono.
  • Altri titoli:
    HERCULES AGAINST THE BARBARIANS
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TOTALSCOPE, EASTMANCOLOR, 35 MM
  • Produzione: FELICE FELICIONI PER JONIA FILM
  • Distribuzione: JONIA FILM REGIONALE - AVO FILM

CRITICA

"[...] Uno dei soliti film in cui elementi storici, leggendari e fantastici, sono mescolati in un unico soggetto con la costante preoccupazione non di trovare degli spunti originali, ma di puntare ad ogni costo sugli effetti spettacolari". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", vol. LVII, 1965).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy