Ma

USA - 2019
Ma
Sue Ann è una donna solitaria, che vive in una tranquilla cittadina dell'Ohio. Quando un giorno viene fermata da Maggie, un'adolescente da poco arrivata in città, che le chiede di comprare degli alcolici per sé ed i suoi amici ancora minorenni; Sue Ann accetta ed offre ai ragazzi la possibilità di ospitarli per fare festa, ogni volta che vogliano, nel suo seminterrato, evitando così loro di bere e mettersi alla guida, a patto che seguano alcune regole della casa: Uno di loro deve rimanere sobrio, non vengano dette imprecazioni, non vadano mai al piano di sopra e che la chiamino "Ma". L'ospitalità di Ma si trasforma però presto in ossessione e quel che è iniziato come un sogno da adolescente degenera, per i giovani ospiti ed i loro familiari, in un incubo.
  • Colore: C
  • Genere: HORROR, THRILLER
  • Produzione: JASON BLUM, JOHN NORRIS, TATE TAYLOR PER BLUMHOUSE PRODUCTIONS
  • Distribuzione: UNIVERSAL PICTURES
  • Data uscita 27 Giugno 2019

TRAILER

CRITICA

"Ancora una volta la produzione Blumhouse, leader nel cinema di paura, muove da un tema sociale sensibile per realizzare un film di genere. Non bisogna aspettarsi, però, la qualità di 'Get Out' o 'Us', perché 'Ma' è solo un'onesta serie B, ben piantata nella performance di Octavia Spencer ma carente nella regia.(...) Se il tema - la vendetta di una donna di colore già vittima di segregazione - era promettente, la carica emozionale è assai inferiore a 'Misery non deve morire', cui il film s'ispira. Anche perché bisogna aspettare quasi un'ora prima che il thriller si metta in moto." (Roberto Nepoti, 'La Repubblica', 27 giugno 2019)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy