LOHENGRIN

ITALIA - 1936
LOHENGRIN
E' annunciato il ritorno dalle Americhe di Lohengrin, che lascòò la patria diversi anni or sono, dopo aver accolto fama di pericoloso dongiovanni. Dei parenti di lui un cugino, temendo il ritorno di Lohengrin pericoloso per la sua tranquillità coniugale, se ne parte dopo aver convinto all'ospitalità verso il rimpatriante alcuni lontani parenti che vivono tranquilli in campagna. Ma la fama dell'uomo è così seducente che sconvolge la pace di quei poveretti. La giovane padrona di casa rinnova l'abitazione da cima a fondo; mentre il marito sente accendersi in petto i fuochi della più fosca gelosia. E intanto anche la moglie del cugino che ha preferito salvarsi con la fuga, ritorna d'improvviso per rivedere Lohengrin (che fu una sua passione nei tempi andati) subito inseguita dal marito. L'attesa si fa spasmodica e la tensione di nervi sta per culminare in una violenta baruffa, quando appare l'atteso. E tutto rientra nella più tranquilla normalità: gli anni trascorsi se salvano la fama del dongiovanni non ne hanno salvato la figura: è un omino grassotto e con tanto di occhiati a stanghetta.
  • Durata: 75'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: TRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI ALDO DE BENEDETTI
  • Produzione: ENRICO VENTURA PER LA VENTURA FILM
  • Distribuzione: EIA

NOTE

DIRETTORE DI PRODUZIONE: NUCCIO FIORDA, ENRICO VENTURA
AIUTO REGISTA: UMBERTO SCARPELLI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy