LO VEDI COME SEI... LO VEDI COME SEI!

ITALIA - 1939
Per entrare in possesso di una vistosissima eredità lascita loro da un ricco e stravagante zio, due cugini - piuttosto avari - debbono spendere, per disposizione testamentaria, tutto il proprio patrimonio; dopo di che sarà loro concesso di aprire la monumentale cassaforte in cui dovrebbero essere conservati ben duecento milioni di dollari. I due riescono a stento, nel termine fissato, a spogliarsi dei loro beni poiché ogni tentativo di sperpero si riduce ad un nuovo insperato guadagno. Ma, finalmente, ridottisi alla miseria possono aprire la cassaforte, nella quale altro non trovano che un rotolo di pellicola riproducente il defunto zio, la cui voce dallo schermo li beffa per il tiro birbone che ha loro giocato. Ma il denaro sperperato ritorna impensatamente in possesso dei due per la onestà di un archeologo truffaldino che, pentito all'ultimo momento, restituisce il mal tolto.
  • Altri titoli:
    LO VEDI COME SEI
  • Durata: 75'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: EUGENIO FONTANA PER ALFA FILM
  • Distribuzione: PRIMA DISTR.: C.I.N.F.

NOTE

ARREDAMENTO: MARIO RAPPINI; SUONO: GIOVANNI BIANCHI; AIUTO REGIA: STENO E PAOLO MOFFA. GIRATO NEGLI STABILIMENTI DI CINECITTA' (M. 2056)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy