LO STRANGOLATORE

CRIMES AT THE DARK HOUSE

GRAN BRETAGNA - 1940
LO STRANGOLATORE
Molti anni fa Percy Clyde è andato a cercar fortuna in Australia: un bel giorno gli giunge la notizia che suo padre, Baronetto di Backwater, è morto. Mentre egli si dispone a ritornare in Inghilterra, viene ucciso da un malfattore, che si reca a Backwater, spacciandosi per Sir Percy. Dal legale della famiglia apprende che il vecchio baronetto ha lasciato solo dei debiti. Unica via d'uscita: sposare una ricca ereditiera, che il baronetto destinava al figliuolo. Ma prima di poter battere questa via, il falso Percy deve eliminare alcuni ostacoli. C'è una giovane domestica, ch'egli ha sedotto e ch'egli sopprime. La stessa sorte tocca ad una signora, che dice di esser la moglie di Percy. Sgomberato così il terreno, sposa Laura; ma è perseguitato da un bianco fantasma, che si suppone essere la figlia di Percy, malata di mente. Anche questa viene eliminata: ora tocca a Laura, che viene rinchiusa come pazza, con la complicità del conte Fosco. Ma fra i due complici scoppia un conflitto, che induce il falso Percy ad impiccare Fosco, mentre egli stesso appicca il fuoco ai registri per lui compromettenti, della parrocchia, perendo poi nell'incendio, che si sviluppa. Laura viene liberata da un suo amico e adoratore.
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: GEORGE KING
  • Distribuzione: CIA
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy