LO STESSO GIORNO IL PROSSIMO ANNO

SAME TIME NEXT YEAR

USA - 1978
LO STESSO GIORNO IL PROSSIMO ANNO
Nel 1951, mentre sono casualmente lontani dalle rispettive famiglie, George e Doris si incontrano nel ristorante dove stanno cenando soli; si avvicinano, fanno amicizia e passano la nottata in una villetta da lui affittata per l'occasione nella remota località. E' un autentico "colpo di fulmine" che legherà sempre piu' strettamente i due amanti, senza tuttavia indurli a non amare i rispettivi coniugi e i tre figli che ciascuno di essi ha avuto dal legittimo matrimonio. La vita riserva a George e a Doris le sorprese liete o tristi che costituiscono il tessuto normale di ogni vita regolare. Gli avvenimenti li inducono a reazioni del momento negative o positive, a maturazioni, a svolte nei rispettivi impegni. Forse, proprio per questo, ogni anno, nell'anniversario del primo incontro, si ritrovano per una notte nella villetta; si confidano i singoli segreti. Nel 1977, dopo 26 anni, George dice a Doris che Helen, la propria moglie, da dieci anni era al corrente della relazione e non ne aveva parlato, sino a portare con sè il segreto nella morte avvenuta sei mesi prima. George chiede a Doris di sposarlo; ma questa risponde che non puo' farlo, anche perchè il marito Harry è ancora vivo e lei ancora lo ama.
  • Durata: 118'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE COLORE
  • Tratto da: COMMEDIA OMONIMA DI BERNARD SLADE
  • Produzione: WALTER MIRISCH MORTON GOTTLIEB
  • Distribuzione: CIC (1979)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy