Lo chiamavano Trinità

ITALIA - 1970
Lo chiamavano Trinità
Trinità, un pistolero pigro e indolente giunge in un villaggio dove ha la sorpresa di trovare suo fratello, nelle insolite vesti di sceriffo. In realtà costui, che è un ladro di bestiame, ha accettato l'incarico per poter mettere a segno impunemente un furto ai danni di un facoltoso proprietario di cavalli. Ma, i due fratelli si troveranno a dover difendere la comunità mormona dalla prepotenza di Harrison e dei suoi uomini.
  • Altri titoli:
    They Call Me Trinity...
    My Name Is Trinity
    Just Call Me Trinity
  • Durata: 117'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, WESTERN
  • Specifiche tecniche: 35 MM, CINESCOPE, EASTMANCOLOR
  • Produzione: ITALO ZINGARELLI PER WEST FILM
  • Distribuzione: DELTA FILM - PENTAVIDEO (PEPITE)

CRITICA

"Prototipo del filone comico nel western all'italiana la cui violenza congenita è esorcizzata in cadenze ridanciane e agresti con la coppia Trinità Bambino inventata dall'ex operatore Enzo Borboni con nome di E.B. Clucher." (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')

"Con questo film ebbe inizio la breve stagione del western comico italiano. Il bello è che Clucher (cioè Borboni) non aveva intenzione di fare un film comico: aveva dalla sua fortuna una coppia di protagonisti molto graditi dal pubblico. In ogni caso, è sempre un film divertente." (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv').
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy