Lettera d'amore a Robert Mitchum

ITALIA - 2007
Lettera d'amore a Robert Mitchum
Un'emozionata Piera Degli Esposti legge la lettera d'amore che ha scritto per l'attore Robert Mitchum, suo idolo da quando era adolescente. Le parole dell'attrice, insieme alle musiche dell'organettista Raffaele Pinelli, costituiscono il sottofondo per le immagini che ripercorrono le carriere dei due attori, attraverso le foto dei loro film, fino al momento del loro incontro organizzato a sorpresa da Lina Wertmüller, avvenuto due anni prima della scomparsa del divo americano.
  • Durata: 5'
  • Colore: B/N-C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Distribuzione: LUCKY RED (2008)
  • Data uscita 6 Giugno 2008

NOTE

- PRESENTATO NELLA SEZIONE EXTRA- PROGRAMI SPECIALI- ALLA II^ EDIZIONE DI 'CINEMA. FESTA INTERNAZIONALE DI ROMA' (2007).

- DISTRIBUITO NELLE SALE INSIEME AL FILM "QUANDO I MIEI GENITORI ANDARONO IN VACANZA" DI CAO HAMBURGER.

CRITICA

"Si chiama 'Lettera d'amore a Robert Mitchum' ed è proprio ciò che promette il titolo: una fluviale, impudica, irresistibile dichiarazione al divo americano, scritta vent'anni fa ma mai spedita. Un piccolo gioiello che diverte, emoziona e dura 5 minuti appena. La Festa lo ha un po' nascosto. Noi gli auguriamo la massima circolazione, anche se come al solito per lavori di questo tipo mancano i canali (e se i corti si vendessero, a prezzo stracciato, alle casse delle librerie, come succede con tascabili sfiziosi e long-seller?)." (Fabio Ferzetti,
'Il Messaggero', 27 ottobre 2007)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy