LES CARABINIERS

FRANCIA, ITALIA - 1963
Ulisse e Michelangelo sono due contadini la cui stoltezza è pari alla cattiveria. I carabinieri li arruolano e li mandano in guerra con la promessa che sarnno liberi di fare ciò che vogliono. Commetterano violenze di ogni tipo e al ritorno alle loro donne, Cleopatra e Venere, porteranno come bottino di guerra una collezione di cartoline postali. Allo scoppio di una controrivoluzione saranno giustiziati come criminali di guerra.
  • Durata: 80'
  • Colore: B/N
  • Genere: SATIRICO
  • Tratto da: DALLA COMMEDIA "I CARABINIERI" DI BENIAMINO JOPPOLO
  • Produzione: GEORGES DE BEAUREGARD E CARLO PONTI PER ROME-PARISFILMS, PARIGI/LAETITIA, ROMA

NOTE

- SCENEGGIATURA IN "CINEMATHEK" N. 18, HAMBURG,1967
- DIALOGHI IN "FILMCRITICA " OTTOBRE 1964
- DICHIARAZIONE DEL REGISTA IN "CAHIERS DU CINEMA" N. 146, 1963.

CRITICA

E' il film di Godard peggio accolto dalla critica ma ha conservato nel tempo la sua forza di provocazione contro la guerra.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy