Lebenszeichen - Segni di vita

Lebenszeichen

GERMANIA OCCIDENTALE - 1967
Lebenszeichen - Segni di vita
Grecia, II Guerra Mondiale. Il soldato tedesco Stroszek viene ricoverato all'ospedale di Creta dopo essere stato ferito gravemente. Qui, il soldato viene curato da Nora, una ragazza greca di cui si innamora e che sposa. Tuttavia, una volta guarito, Stroszek viene incaricato della sorveglianza a un deposito di munizioni in un vecchio castello sull'Isola di Kos. Ben presto, il forzato isolamento e la poca attività minano la stabilità mentale di Stroszek che si impossessa del castello e minaccia di distruggere l'intera cittadina.
  • Altri titoli:
    Signs of Life
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.37)
  • Produzione: WERNER WERZOG FILMPRODUKTION
  • Distribuzione: RARO VIDEO

NOTE

- ORSO D'ARGENTO PER LA MIGLIOR OPERA PRIMA AL 18MO FESTIVAL DI BERLINO (1968).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy