LE VACANZE DEL SOR CLEMENTE

ITALIA - 1954
Il sor Clemente, che ha sposato una nobile contessa autoritaria e maniaca, per non esser costretto a dedicarsi allo sport della caccia subacquea si dà malato, mentre sua moglie parte per il mare con un gruppo di sfaccendati. Rimasto solo nella villa patrizia, che è la sua dimora, si dà a vita gioconda, in compagnia di un amico e del maggiordomo, ma viene turlupinato da una coppia di lestofanti, che gli fanno sperperare i pochi denari lasciatigli dalla moglie. Alla fine è costretto ad affittare la villa ad una sedicente commissione che è in realtà una banda d'avventurieri. Essendo rientrato nella villa, il sor Clemente, preso per un famoso e misterioso gangster, viene arrestato dalla polizia. Tale disavventura gli frutterà la temporanea ammirazione della sua nobile consorte felice nell'apprendere che il suo ribelle marito è viceversa un eroe della malavita. Ma la verità viene a galla e tutto torna come prima.

CAST

NOTE

MUSICA DIRETTA DA RIZ ORTOLANI
CON LA PARTECIPAZIONE DI DARIX TOGNI E IL SUO CIRCO

CRITICA

" La popolare figura del Sor Clemente, che Talegalli ha reso famoso alla radio, è servita come spunto a questa storia sconclusionata, appunto come uno dei tanti monologhi che il Sor Clemente offre ai radioascoltatori. Dialoghi spesso poco comprensibili (...)". (A. Albertazzi, "Intermezzo", 12/13 del 15-31/7/1955).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy