LE SETTE SPADE DEL VENDICATORE

ITALIA - 1962
Il giovane Carlos Conte di Bazan viene a conoscenza di un complotto contro il re Filippo. Suo nemico è il cugino Duca di Saavedra, che vuole eliminarlo per ereditarne i beni e per agevolare la sua congiura contro il re: peraltro si finge amico di Carlos ignaro di tutto. Con un pretesto Carlos è arrestato e condannato a morte; per salvarsi, dietro consiglio del cugino, il conte sposa una donna sconosciuta. In effetti, si tratta di Isabella, di cui era innamorato e della quale il Duca vuol fare uno strumento per la sua congiura. A Carlos viene promesso di essere sottoposto ad una esecuzione simulata invece solo miracolosamente sfugge alla morte. Frattanto Isabella, ormai innamorata di Carlos, sottrae il re, di cui rifiuta le proposte amorose, a sicura morte. Al suo fianco è Carlos, aiutato da un manipolo di generosi banditi. Il Duca è ucciso. Carlos e Isabella tengono fede al loro impegno matrimoniale, che da pretesto artificioso diviene un nodo d'amore.
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR CINEMASCOPE
  • Produzione: ADELPHIA (ROMA) C.F.F. FRANCISCO (PARIGI)
  • Distribuzione: CINO DEL DUCA

NOTE

TITOLO FRANCESE: "SEPT EPEES POUR LE ROI"
TITOLO IN USA "THE SEVENTH SWORD"
RIFACIMENTO DEL FILM D'ESORDIO DI FREDA (DON CESARE DI BAZAN, 1942)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy