Le più belle truffe del mondo

ITALIA, FRANCIA, GIAPPONE, OLANDA - 1963
- "La collana di diamanti" - Truffa di una favolosa collana che riesce in modo perfetto in virtù della bellezza, dell'eleganza e dell'intelligenza di una ladra d'alta classe, che si presenta ad un noto psichiatra come moglie di un famoso gioielliere.
- "L'uomo che vendette la Torre Eiffel" - Narra la storia di un furbo commerciante di terraglie che incontra uno più furbo di lui, che riesce a vendegli la torre Eiffel a peso di ferro.
- "La dentiera" - Una servetta, dopo aver fatto morire per troppo amore un suo ammiratore, allo scopo di impadronirsi della sua dentiera di platino, scopre che non vale niente.
- "Il foglio di via" - Una peripatetica allontanata da Napoli con un foglio di via e rientrata in città furtivamente, con l'aiuto del protettore sposa un vecchietto dell'ospizio per mettersi a posto di fronte alla legge. Ma il vecchietto, nonostante le apparenze, non ha ancora raggiunto la pace dei sensi e finisce col denunciare il falso matrimonio.

CAST

NOTE

- L'EPISODIO "IL PROFETA FALSARIO" DI JEAN-LUC GODARD E' STATO ELIMINATO NELL'EDIZIONE ITALIANA PER PROBLEMI DI DURATA.

CRITICA

"I quattro episodi risultano diseguali come impostazione e realizzazione ma tutti sono improntati ad una lentezza di ritmo e ad una generale monotonia che incidono negativamente sul tono del film. Le quattro regie e le interpretazioni dei numerosi attori risultano in definitiva abbastanza mediocri". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 56, 1964)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy