Le parole che non ti ho detto

Message in a Bottle

USA - 1998
Le parole che non ti ho detto
Theresa Osborne è stata lasciata dal marito, che improvvisamente ha scelto un'altra donna. Adesso dedica la sua vita al figlio Jason e al lavoro di ricercatrice al Chicago Tribune. Durante una vacanza solitaria, mentre Jason è con il padre, Theresa raccoglie su una spiaggia deserta una bottiglia con dentro un messaggio commovente e intenso dedicato alla "cara Catherine". Molto colpita dallo scritto, Theresa lo porta al giornale, dicendosi intenzionata a cercarne l'autore. Il direttore ne fa oggetto di un articolo, e tanti lettori scrivono in redazione. Con pazienza e tenacia, Theresa arriva ad individuare una località, Outer Banks nella Carolina del Nord, e un nome, quello di Garret Blake, costruttore di barche. Si reca allora sul posto, individua Garret, esce con lui in barca. Finalmente viene a sapere che Catherine, moglie di Garret, è morta, lasciando in lui un rimorso infinito e la volontà di cominciare a condurre una vita solitaria, a parte il rapporto con il padre Dodge, che cerca di distrarre come può il figlio. Tra Theresa e Garret nasce lentamente una reciproca simpatia ma la presenza/assenza di Catherine incombe tra di loro e, soprattutto, sul dolore di lui. Theresa torna a Chicago, qui invita Garret a raggiungerla. Lui vi si reca, resta a casa di lei ma scopre la bottiglia e vede l'articolo pubblicato sul giornale. Adirato, vorrebbe lasciare Theresa che però confessa di amarlo. Garret torna a Outer Banks, riprende il lavoro, animato da nuova vitalità. Esce in mare col tempo cattivo, raccoglie il grido d'aiuto di un'imbarcazione vicina e, gettatosi per salvare gli occupanti, batte la testa e muore. Dodge informa Theresa dell'accaduto.
  • Altri titoli:
    Mensaje en una botella
    Message in a Bottle - Der Beginn einer großen Liebe
    Une bouteille à la mer
  • Durata: 131'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, SCOPE, 35 MM (1:2.35) - TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di Nicholas Sparks
  • Produzione: KEVIN COSTNER, DENISE DI NOVI E JIM WILSON PER BEL AIR ENTERTAINMENT, DINOVI PICTURES, TIG PRODUCTIONS
  • Distribuzione: WARNER BROS - WARNER HOME VIDEO.

NOTE

- REVISIONE MINISTERO MARZO 1999.

CRITICA

"Un grande successo commerciale che ha confermato la nuova voglia di tenerezza di gran parte del pubblico e ha marcato un bel punto a favore della rimonta di Kevin Costner" (Ciak)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy