Le fantôme d'Henri Langlois

FRANCIA - 2004
Le fantôme d'Henri Langlois
Il film fa rivivere attraverso immagini d'archivio e testimonianze la figura mitica di Henri Langlois, premiato con un Oscar alla carriera nel 1974. Vengono ripercorse le tappe della sua vita da quando nel 1936 crea la Cinémathèque Française, con cui salva dall'oblio e dalla distruzione centinaia di capolavori del cinema muto. Lo vediamo dare i natali alla Nouvelle Vague, far conoscere al mondo i giovani cineasti francesi e anche subire l'umiliazione di essere cacciato dalla sua Cineteca con un provvedimento del governo De Gaulle del febbraio 1968, per poi ottenerne il reinserimento nel maggio dello stesso anno. Fino alla creazione del Museo del Cinema.
  • Altri titoli:
    Henri Langlois: The Phantom of the Cinémathèque
  • Durata: 210'
  • Colore: B/N-C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: BETA
  • Produzione: JACQUES RICHARD PER LES FILMS ELEMENTAIRES, CINEMATHEQUE FRANCAISE

NOTE

- PRESENTATO FUORI CONCORSO AL 57MO FESTIVAL DI CANNES (2004).

- L'EDIZIONE USA E' DI 128'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy