LE DONNE SONO DEBOLI

FAIBLES FEMMES

FRANCIA, ITALIA - 1959
Giuliano frequenta contemporaneamente tre donne: Arianna, sposata da poco con un uomo che si fida un po' troppo della moglie; Sabina, amica di Arianna, ed Elena, una col-legiale romantica, che si è fatta cacciare dal collegio di suore dove studiava. Quando Ie tre vittime del dongiovanni si rendono conto della situazione decidono di ricorrere a rappresaglie. Dopo aver tentato inutilmente di aggredirlo, pensano addirittura dl porre fine ai suoi giorni: una nuova scoperta ha reso piu intensa la lora brama di vendetta. Hanno appreso infatti che Giuliano è fidanzato con una quarta ragazza, Anita. Avendo scartata l'ldea di uccidere il dongiovanni con un colpo di pistola o col pugnale, Ie tre congiurate decidono di ricorrere al veleno. Nel frattempo Giuliano si è reso conto di essere veramente innamorato di Elena. Entrato furtivamente nella casa, viene preso a revolverate dal padre di lei, ma riesce a convincere la ragazza della sincerità dei propri sentimenti. Lei lo scongiura di non prendere il latte che ha in casa, senza dirgli però che Arianna e Sabina vi hanno mescolato del veleno. Giuliano evita il pericolo, ma suo padre, avendo mangiato un cioccolatino avvelenato, deve subire delle conseguenze, per fortuna non mortali. Giuliano intanto tenta di convincere Anita a rompere il fidanzamento, dicendole che intende farsi monaco. Anita non gli crede e, indignata, lo minaccia con la rivoltella alIa mano e lo insegue fino suI palcoscenico di un teatro dove ferisce per errore il padre di Elena, famoso concertista. Le quattro ragazze finiscono in prigione ma proprio qui hanno luogo Ie nozze di Elena e Giuliano, in procinto di partire per il servizlo militare. Arianna e Sabina assistono, rasserenate, al matrimonio.
  • Durata: 75'
  • Colore: C
  • Genere: COMICO, COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "MEURTRE D'UN SERIN" DI SOPHIE CATALA
  • Produzione: SURF FILM, TRANSCONTINENTAL (PARIGI) EURO (ROMA)
  • Distribuzione: EURO INTERNATIONAL FILM

NOTE

- REVISIONE MINISTERO GIUGNO 2000

CRITICA

"Il film è realizzato con discreta tecnica e recitato con disinvoltura." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 45, 1959)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy