LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

ALICE'S ADVENTURES IN WONDERLAND

GRAN BRETAGNA - 1972
LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
Alice, recatasi in un pomeriggio primaverile sulla riva del fiume a fare merenda, in mezzo alla natura ridente, dimentica I'ora, non sente più la voce di coloro che l'hanno accompagnata, e si addormenta. Nel sogno vede un coniglio e lo insegue, volando subito dopo in un lungo imbuto che la porta verso il centro della terra in un Paese di meraviglie costituito da bellissimi giardini, strani personaggi e edifici lillipuziani. Più volte, mangiando o bevendo cose che si trova davanti e che la curiosità la porta a desiderare, rimpicciolisce, o ingrandisce. In tal modo può prendere parte a stravaganti avventure, finché, capitata nel regno delle carte da gioco, prende parte ad una partita a croquet con la regina di cuori; quindi assiste al processo contro il Fante di cuore, reo di furto dei dolci della regina. Condannata a morte, Alice fugge; rifà la strada; si sveglia, constatando di avere fatto soltanto un meraviglioso sogno.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: FAVOLA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, CINESCOPE TECHNICOLOR, EASTMANCOLOR
  • Tratto da: LIBRO OMONIMO DI LEWIS CARROL
  • Produzione: JOSEPH SHAFTEL PRODUCTIONS
  • Distribuzione: TITANUS

CRITICA

"Più stravagante che fantasioso, il lavoro segue grosso modo lo schema della nota fiaba e modifica ampiamente la materia che qui appare fredda, priva di poesia e, soprattutto, molto distaccata dai tipici sottofondi moralizzanti dell'originale saggio letterario. Qualche buona scenografia e la cura negli effetti speciali non riescono a caratterizzare questo lavoro; mentre, viceversa, esso risente negativamente di un certo spirito di 'non sense' inglese tanto nelle battute quanto nelle situazioni." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 78, 1975)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy