LADRO DI DONNE

ITALIA, FRANCIA - 1936
LADRO DI DONNE
Un ex carcerato ritrova alcuni compagni che gli richiedono una forte somma per aiutare un loro complice. Egli non riuscendo ad ottenerla dalla donna dove lavora e si mantiene, cerca un'occupazione presso un grande scrittore. Una volta introdotto in quella famiglia stringe intimi rapporti con la ricca cugina del letterato. E riuscirebbe in qualche piano delittuoso se non fosse tempestivamente smascherato. Allora si allontana, per ritornare dopo qualche anno a ricattare la donna, minacciando di svelare all'attuale marito i rapporti che ha avuto con lui. La donna però preferisce confessare tutto e distruggere così il tentativo di ricatto del delinquente.
  • Altri titoli:
    LE VOLEUR DE FEMMES
  • Durata: 87'
  • Tratto da: TRATTO DAL ROMANZO "LE VOLEUR DE FEMMES" DI PIERRE FRONDAIE
  • Produzione: PILMS UNION (FRANCIA) PISORNO (ITALIA)
  • Distribuzione: CINE TIRRENIA

NOTE

IL FILM FU DISTIBUITO IN ITALIA ALLA FINE DEL 1938 PERCHE' EBBE DELLE NOIE CON LA CENSURA DEL TEMPO CHE IN PRIMA ISTANZA LO BOCCIO'. - COLLABORATORE ALLA SCENOGRAFIA: ATHOS R. NATALI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy