LACRIME D'AMORE

ITALIA - 1970
LACRIME D'AMORE
Reg, un giovane cantante, è sposato con Paola Moriconi, ma la sua agente, la giornalista Barbara Morris, gli ha imposto - per ragioni pubblicitarie - di tener segreto il suo matrimonio. Costretto, anche a causa degli impegni di lavoro, a incontrarsi saltuariamente con la moglie, Reg crede per un equivoco di aver scoperto una sua infedeltà. Decide perciò di abbandonarla e partire per l'Inghilterra, dove lo attende un importante contratto con la televisione. Ma una volta a Londra, vittima di uno scambio di valigie, viene arrestato per traffico di droga. Mentre Paola - cui Reg ha lasciato una lettera d'addio - pur sapendosi innocente è convinta d'aver perduto per sempre il marito, il padre della giovane parte per Londra e, dopo aver chiarito al genero l'equivoco in cui è incorso, lo fa evadere. Rifugiatosi in un albergo, Reg si trova improvvisamente di fronte Barbara e il marito, che si rivelano come i veri spacciatori di droga ed autori dello scambio che aveva condotto il giovane in prigione. I due lo minacciano con una rivoltella, ma la polizia, che era riuscita a non perdere le tracce di Reg, interviene tempestivamente e trae in arresto la losca coppia. Ormai definitivamente libero e scagionato da ogni colpa, Reg si ricongiunge, felice, con Paola, che è in procinto di dargli un figlio.
  • Durata: 103'
  • Colore: C
  • Genere: ROMANTICO
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: EURO INTERNATIONAL FILMS; EXPLORER FILM 58
  • Distribuzione: EURO INTERNATIONAL FILMS

CRITICA

Una commedia sentimentale che ha per protagonista un cantante di musica leggera le cui prestazioni canore appaiono ragionevolmente inserite nella vicenda (Segnalazioni Cinematografiche 69)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy