La vita trionfa

Regain

FRANCIA - 1937
La vita trionfa
Orsola, una giovane cantante di infimo ordine, è salvata da una penosa situazione da Gedemus, arrotino ambulante, che la prende con sé e le fa tirare la carretta di villaggio in villaggio. I due arrivano in un paese diroccato dove non è rimasto che un solo uomo, Panturle, che vive quasi allo stato selvaggio. Egli convine Orsola a lasciare l'arrotino e a restare con lui. La presenza della donna ridà a Panturle la gioia dell'esistenza e lentamente la vita rifiorisce dove prima c'era abbandono e desolazione. Essi seminano il grano e l'abbondante raccolto verrà ben retribuito e permetterà di allargare le colture. La nascita di un bimbo infonde all'uomo nuova forza e il rigoglio di vita progredisce sempre più finché il villaggio si ripopola e riprende la sua originaria operosità.
  • Durata: 135'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: romanzo di Jean Giono
  • Produzione: LES FILMS MARCEL PAGNOL
  • Distribuzione: SCALERA

CRITICA

"Opera di notevole rilievo estetico nonostante l'influsso prettamente letterario e il ritmo eccessivamente lento impresso all'azione. Buona l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche, vol. 17, 1943)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy