LA TRAGEDIA DEL K 2

NON STOP NEW YORK

GRAN BRETAGNA - 1937
Una ragazza inglese, che è giunta in America come consta di una compagnia di operette, deve ritornarsene in patria perché la compagnia ha fatto fiasco. Prima di partire ella ha occasione di conoscere un giovane avvocato e, nell'andare a salutarlo in casa, si trova presente quando il capo di una banda di gangster lo minaccia di morte. Ritornata in Inghilterra ella legge sui giornali che il giovane avvocato è stato assassinato e che un povero vagabondo, accusato di tale delitto, sta per essere giustiziato. La ragazza corre alla polizia per testimoniare in favore dell'innocente; ma non è creduta. Allora clandestinamente prende posto a bordo di un aereo diretto in America. Qui ci sono anche il capo gangster, un ricattatore che ha sospettato la verità e vuol guadagnarci sopra, un ispettore di polizia. Durante il viaggio il capo gangster è smascherato e si getta dall'aereo con il paracadute. Giunti in America l'ispettore e la ragazza possono ottenere la scarcerazione dell'innocente. E concludono l'avventura con il matrimonio.
  • Produzione: GAUMONT BRITISH
  • Distribuzione: TITANUS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy