LA TERZA LUNA

ITALIA, FRANCIA, SVIZZERA - 1997
LA TERZA LUNA
Un giovane architetto, Luca Fabiani, arriva a Venezia per restaurare un antico palazzo del ghetto ebraico. Qui scopre che all'ultimo piano c'è un appartamento ancora abitato da Elio Sorani, scrittore ormai anziano che da anni vive appartato ed immerso nei ricordi. A fare visita ad Elio arriva spesso Giulia, ragazza giovane, che scambia con lui colloqui furtivi e rapidi. Giulia ha una galleria d'arte, dove si incontra con l'uomo con cui ha una relazione, il russo Sacha, critico d'arte ed ora messosi a fare il mediatore di quadri tra Italia e Russia. Superato un primo momento di diffidenza, Luca ed Elio entrano in amicizia, ed Elio consegna a Luca il manoscritto di un romanzo non pubblicato, leggendo il quale Luca crede di potere ricostruire il passato dello scrittore. Capisce che subito dopo la guerra, Elio ha perso la moglie che somiglia straordinariamente a Giulia. Luca aiuta Elio a liberarsi di quello scomodo ricordo, riesce a far donare a Sacha un Matisse originale in possesso di Elio. Così Sacha parte, e Luca può conquistare l'amore di Giulia.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA A COLORI
  • Produzione: ENZO PORCELLI, THERES SCHERER, MERTINE MARIGNAC PER ALIA FILM (ROMA), CARAC PRODUCTIONS (BERNA), PIERRE GRISE PRODUCTIONS (PARIGI).
  • Distribuzione: GIOVANNI DI CLEMENTE PER CDI - BUENA VISTA INTERNATIONAL ITALIA - MEDUSA VIDEO, MFD HOME VIDEO.

NOTE

- REVISIONE MINISTERO LUGLIO 1997.
- IL FILM E' STATO PRODOTTO CON LA COLLABORAZIONE DI: DIPARTIMENTO DELLO SPETTACOLO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, ROMA - TSI TELEVISIONE SVIZZERA UFFICIO FEDERALE DELLA CULTURA DIPARTIMENTO DEGLI INTERNI, BERNA - CENTRE NATIONAL DE LA CINEMATOGRAPHIE, PARIGI; CON IL SOSTEGNO DI EURIMAGES.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy