LA STRANA VOGLIA DI JEAN

THE PRIME OF MISS JEAN BRODIE

L'istituto femminile "Marcia Blaine", un'antica fondazione in Edimburgo che si propone di educare allieve dai sei ai diciotto anni secondo uno stile austero e rigoroso, riapre i suoi battenti per il nuovo anno scolastico nel 1932, I troppo disinvolti metodi didattici di miss Jean Brodie, una matura ma ancora affascinante insegnante, si rivelano ben presto in contrasto con quelli degli altri docenti, pienamente ossequiosi verso le tradizioni conservatrici dell'istituto. La personalità di miss Brodie, all'apparenza sicura e spontanea, nasconde in effetti un vuoto interiore, che soltanto l'ipocrisia e la teatralità dei suoi atteggiamenti riescono a mimetizzare. I contraddittori principi morali espressi dall'insegnante insinuano a poco a poco nelle allieve i germi di una confusione che nelle più furbe giunge sino alla perversione e nella più ingenua all'inutile sacrificio della vita. Dopo una severa inchiesta, il comitato direttivo dell'istituto, avendo appurato che i metodi didattici di miss Brodie sono inammissibili, decretata la sua espulsione.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: COLORE DE LUXE
  • Tratto da: COMMEDIA JAY PRESSON ALLEN
  • Produzione: ROBERT FRYER
  • Distribuzione: FOX
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy