LA SETTIMANA BIANCA

ITALIA - 1980
Il ragionier Maurizio Piergallini, avendo ottenuto dalla direzione della propria ditta romana una settimana da trascorrere sulla neve per tutto il personale subalterno, al mattino della partenza si preoccupa di svegliare i colleghi che raggiungono puntuali il treno mentre lui, avendo sbagliato convoglio, va a cercare la neve verso Napoli. Comunque, giunti tutti a Sansicario, la stazione invernale fissata, i diversi uomini della compagnia non si preoccupano tanto degli sci, quanto della conquista della signorina Angela Marconcini, la bella del gruppo. A parte le difficoltà di concorrenza all'interno del gruppo, Piergallini, Enzo Ercolani, Giulio Cesare e Tarcisi trovano rivali in Bruno Bartocci, padrone di una comoda baita del posto, nonché in Fabio, il maestro di sci che ha dalla sua la gioventù e il facile ascendente delle sue prestazioni sportive. Inoltre, alcuni dei suddetti "galletti" debbono superare la vigile barriera della rispettive gelose mogli. Tutto sommato, quasi tutti ripiegano su Orchidea, la servetta che accorre seminuda allo squillare dei campanelli delle camere; poi, quando le conquiste non riescono, tutti si divertono nel combinare scherzi da caserma al povero cav. Pasquarelli, più cieco di una talpa.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO - COLORE
  • Produzione: CLEMINTERNAZIONALE CIN.CA
  • Distribuzione: TITANUS
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy