LA SETTIMA DONNA

ITALIA - 1978
LA SETTIMA DONNA
Tre giovani delinquenti, che hanno appena rapinata una banca, si rifugiano in una villetta sul fianco di una collina che affonda nel mare. In essa si trovano, per le prove della recita di fine d'anno, cinque studentesse, la loro istitutrice suor Cristina e la donna di servizio. I tre cominciano con l'uccidere quest'ultima, poi violentano la suora e una delle ragazze, ammazzano un postino cui l'istitutrice aveva consegnato un biglietto per la polizia e, infine, uccidono una seconda ragazza. A questo punto scatta la vendetta di suor Cristina, che elimina - l'uno col veleno, l'altro con la pistola - due delinquenti, lasciando alle ragazze superstiti il compito di far fuori selvaggiamente il terzo.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA - COLORE
  • Produzione: PINO BURICCHI PER LA MAGIRUS F.
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI - AVO FILM
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy