La ragazza più bella del mondo

Billy Rose's Jumbo

USA - 1962
Pop Wonder e sua figlia Kitty sono i proprietari del circo Wonder. I tempi stanno cambiando e lo spettacolo circense non attrae più tanti spettatori come un tempo. Inoltre Pop ha il vizio del gioco d'azzardo e quando i creditori non gli danno tregua e tutti sono costretti a una vita dura. La più grande attrazione del circo è l'elefantino Jumbo e John Noble, il loro più grande rivale, vorrebbe in ogni modo averlo nel suo circo. Intanto uno sconosciuto, che dice di chiamarsi Sam Rawlins, viene a chiedere lavoro. Kitty si innamora di lui e tra i due inizia una profonda relazione finché un giorno si viene a sapere che Sam in realtà è il figlio di Noble...
  • Durata: 105'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANAVISION, METROCOLOR
  • Tratto da: Commedia omonima di Ben Hecht e Charles MacArthur
  • Produzione: JOE PASTERNAK PER ARWIN PRODUCTIONS, ENTERPE INC., METRO-GOLDWYN-MAYER
  • Distribuzione: MGM

CRITICA

"Tratto da una delle più celebri commedie di Billy Rose, il film fa soprattutto perno sulla recitazione di Doris Day, come al solito brava cantante, e sugli altri riempitivi tipici di questi film. La trama scorre liscia senza imprevisti, anche se talvolta con un ritmo un po' lento. La regia è di mestiere. Funzionale il colore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 54, 1963)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy