LA POIANA VOLA SUL TETTO

LAST OF THE MOBILE HOT SHOTS

USA - 1969
Reduce dall'ospedale, ove l'hanno dimesso poiché i suoi polmoni non gli promettono che pochi giorni di vita, Jeb assiste casualmente al "Rube Benedict Show" e, accoppiato a Myrtle, vince una serie di elettrodomestici nonché una discreta somma di denaro, a condizione che sposi la partner davanti alle telecamere. Mentre la ragazza, ex spogliarellista e senza futuro, accetta per ottenere i prodotti vinti, il morente giovanotto acconsente per coronare il sogno della propria vita: lasciare la proprietà materna a un desiderato figlio, strappandola al fratellastro mulatto James, detto Pulcino. Celebrato il bizzarro matrimonio, Jeb e Myrtle raggiungono la proprietà dei Tornington nella Louisiana. La volonterosa Myrtle tenta di rianimare il marito e di tenere a bada il prepotente Pulcino. Questi, prima che il fratellastro muoia, svela il segreto della propria origine: è nato dal servo negro George e dalla stessa madre di Jeb, concepito nel corso di una piena del Mississipi. Poi, quando il fiume in piena rompe gli argini, il vincente mulatto porta con sé la ragazza bianca sul tetto.
  • Altri titoli:
    BLOOD KIN
    THE SEVEN DESCENTS OF MYRTLE
  • Durata: 108'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, TECHNICOLOR
  • Tratto da: TESTO TEATRALE "THE SEVEN DESCENTS OF MYRTLE" DI TENNESSEE WILLIAMS
  • Produzione: SIDNEY LUMET PER LA WARNER BROS.
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI / WB
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy