LA NOTTE DEL GIORNO DOPO

THE NIGHT OF THE FOLLOWING DAY

USA - 1968
Sbarcata all'aereoporto di Orly, una giovinetta, figlia di un uomo facoltoso, viene rapita da tre uomini e una donna e tenuta come ostaggio, in attesa del riscatto, in una isolata villetta sulle rive dell'Atlantico. Il piano dei rapinatori, una volta ottenuta la somma richiesta, è quello di fuggire in Portogallo con un aereo noleggiato e a questo scopo un pilota prezzolato attende, in una camera d'albergo, la conclusione del colpo. Uno dei banditi però, volendo giocare i compagni, lo uccide e, giunto il momento di riscuotere i soldi del riscatto, fingendo di temere un brutto tiro da parte dei suoi complici dà ad uno di essi, Buddy, una sola ora di tempo per tornare alla villetta col denaro, minacciando, in caso contrario, di far del male alla loro prigioniera. Fissato, con il padre di questa, il luogo dell'incontro, Buddy vi si reca assieme alla donna, Lynn e al fratello di lei, Wally. L'imprevisto arrivo di un gendarme provoca una sparatoria, durante la quale Wally resta ferito: i tre riescono, tuttavia, a impadronirsi del denaro e a fuggire. Giunto nei pressi della villa, Buddy, che ha intuito l'inganno teso dal complice, scende dall'auto, per avvicinarsi silenziosamente alla casa, con un mitra in mano. Il complice nel frattempo spara contro l'auto, uccidendo Lynn e Wally, ma Buddy riesce a sua volta a colpirlo mortalmente. Penetrato nella villa, egli trova la giovinetta ridotta a mal partito per le sevizie subite. Quando riacquista conoscenza, la ragazza si acorge però che la sua tremenda avventura è avvenuta solo in sogno.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO "THE SNATCHERS" DI LIONEL WHITE
  • Produzione: JERRY GERSHWIN ELLIOT KASTNER
  • Distribuzione: UNIVERSAL (1969)
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy