LA MORTE IN JAGUAR ROSSA

DER TOD IM ROTEN JAGUAR

GERMANIA - 1968
LA MORTE IN JAGUAR ROSSA
Il valente ispettore Jerry Cotton, del F.B.I., viene inviato in missione a San Francisco per risolvere il mistero di una serie di omicidi su commissione. Contemporaneamente, un uomo d'affari, Francis Gordon, affida l'incarico di scoprire gli assassini di sua moglie a un detective privato, Sam Parker, amico di Jerry. Indagando sull'uccisione di un certo Jackson, Cotton risale a un industriale, Peter Carp, e scoprendo che la moglie di costui, Linda, è in grave pericolo di vita cerca di salvarla affidandola alle cure di Ria Payne, segretaria di Parker. Poiché, nonostante le precauzioni, Linda viene egualmente uccisa, Jerry comincia a sospettare di Sam, l'unico, oltre a Ria, che conoscesse il rifugio della sventurata. Impotente a sgominare in altro modo l'organizzazione criminale, l'ispettore decide di offrirsi come vittima, sperando così di poterne scoprire il capo. Poiché ha ragione di ritenere che a fornire i sicari alla banda sia un famoso psichiatra, il dottor Saunders - autore di una teoria secondo cui il delitto libera dai complessi - Cotton convince Sam a mettersi in contatto con lui, per commissionargli la propria morte. Il sicario incaricato di ucciderlo cade però nelle sue manie Jerry riesce a ottenerne la collaborazione: con un inganno induce il misterioso capo a smascherarsi da solo. E così l'ispettore ha la conferma che questi era proprio Sam Parker.
  • Durata: 91'
  • Colore: C
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: COSTANTIN (MUNCHEN) CINEPRODUZIONI ASSOCIATE (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy