La morte ha fatto l'uovo

ITALIA - 1967
Marco, un giovane intellettuale sposato con Anna, ricca proprietaria di un modernissimo allevamento di polli, ha una relazione sentimentale con la bella cugina della moglie, Gabri. Questa donna, cinica e perversa, ha ideato con la complicità di un agente pubblicitario, suo amico, un diabolico piano per sbarazzarsi di Anna e di Marco ed ereditarne le cospicue sostanze. Gabri e il suo complice inviano ad Anna una lettera anonima con la quale la avvertono che Marco è assiduo frequentatore di un equivoco motel. Recatasi nel motel, nel giorno indicato dalla lettera, allo scopo di avere le prove del tradimento del marito, Anna viene uccisa da Gabri e dal suo amico. Marco, sopraggiunto dopo poco nel motel, scopre il cadavere della moglie e si rende conto della trappola nella quale è ingenuamente caduto. Per evitare di essere accusato del delitto, trasporta il corpo di Anna nell'allevamento di polli, e si accinge a gettarlo tra le ruote di una grossa macina, ma, per una fatale disattenzione, finisce egli stesso tra i micidiali ingranaggi. Gabri e il suo complice, giunti nell'allevamento che ormai considerano loro, hanno la sorpresa di trovarsi il cadavere di Anna: mentre tentano di farne sparire le tracce, sopraggiunge inaspettatamente la polizia che pone fine al loro breve sogno di ricchezza.
  • Altri titoli:
    Plucked
    Death Laid an Egg
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: SUMMA CINEMATOGRAFICA, CINE AZIMUT (ROMA), LES FILMS CORONA S.R.L. DE NANTERRE
  • Distribuzione: EURO - GOLDEN VIDEO

NOTE

- REVISIONE MINISTERO OTTOBRE 2001

CRITICA

"Il film, confuso e aggrovigliato nell'impianto narrativo, non riesce a creare un'atmosfera di efficace suspense e risolve le sue ambizioni in uno sterile e presuntuoso calligrafismo." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 63, 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy