La moglie è uguale per tutti

ITALIA - 1955
La moglie è uguale per tutti
Un avvocato specializzato in cause di separazione matrimoniale, assertore convinto della libertà individuale, fa di tutto per convincere il nipote a non sposare la sua innamorata. Il ragazzo viene invitato dallo zio nel suo studio per assistere alle grane tra coniugi durante le cause di separazione. Nonostante questo, il ragazzo è deciso a sposarsi.
  • Durata: 90'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMICO
  • Produzione: FERRUCCIO DE MARTINO E FEDERICO TETI PER OSCAR FILM
  • Distribuzione: OSCAR - REGIONALE - FONIT CETRA VIDEO

CRITICA

"E' un film umoristico senza eccessive ambizioni, che conscio dei suoi limiti, presenta una serie di storielle, articolate in modo da non nuocere all'unità del lavoro. La collaborazione di noti attori e la varietà delle trovate e delle situazioni contribuiscono a tener desto l'interesse dello spettatore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 38, 1955)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy